Fill the form to contact owners

We are happy to answer any question!
Quick response guarantee within 24 h

I agree with Terms and Conditions and I've read and agree Privacy Policy.

Le migliori gelaterie del quartiere di San Lorenzo, Roma

2 anni ago · · 0 comments

Le migliori gelaterie del quartiere di San Lorenzo, Roma

San Lorenzo è come una piccola città dentro la città e qui i suoi abitanti hanno da sempre i loro gusti e preferenze storiche in fatto di cibo e divertimento. Se si parla di gelato ci sono alcuni capisaldi storici, ma anche diverse nuove proposte interessanti che si stanno affermando con sano spirito di competizione e voglia di portare una ventata di fresche novità.

Non è facile stilare una classifica delle migliori gelaterie di San Lorenzo, soprattutto perché la scelta del gelato è molto personale e intima: a qualcuno piacciono le creme, ad altri i gusti di frutta, c’è chi porta attenzione alla fattura del cono e chi invece predilige una semplice coppetta; c’è poi chi ama più le granite che il gelato in sé per sé. Ma senza dubbio se cercate il vero gelato artigianale, quello fatto con materie prime genuine e molta passione, a San Lorenzo lo troverete sicuramente in queste tre gelaterie di quartiere, che abbiamo personalmente deciso di segnalare come le tre migliori del quartiere. Ognuna di esse ci piace per un motivo particolare: un gusto che ricorda l’infanzia, una proposta innovativa o magari per l’utilizzo sapiente degli ingredienti migliori. Vi consigliamo ovviamente di provarle tutte e tre, siamo certi che non ne rimarrete affatto delusi!

Potrebbe interessarti anche:
Black Market: arte e cocktail nel cuore di San Lorenzo

Gelateria Pasticceria Fattori, Roma

A un passo dall’Università la Sapienza, nel cuore del distretto giovane di San Lorenzo, si trova la nuova sede della storica Gelateria Fattori. Questa gelateria di Via Ippocrate ci fa perdere la testa per i suoi gusti arditi, ricchi di sapori speziati, creme di latte sontuose e ispirazioni che ricordano i dolci dell’infanzia: cannolo siciliano, ricotta e miele, cheese cake. Poi ci sono i mignon e i pasticcini, sfiziosi e particolari quanto i gelati, a rendere ancora più accogliente questo piccolo locale con pochi tavoli intimi, l’ambiente perfetto per una pausa rigenerante. Per chi ama il cono è possibile scegliere quello classico o quello al biscotto, che per i veri amanti del gelato da passeggio è una scelta quasi obbligata: croccante e saporito.

Gelateria Stragelato, Roma

Questa piccolissima gelateria su Via Tiburtina è una piccola gemma nascosta, che attira da anni tanti fedelissimi clienti da tutto il quartiere e oltre. Anche se a prima vista non sembra niente di speciale è in verità uno di quei locali che non colpiscono con i fronzoli ma con sapori eccellenti e tanta costanza nel tempo. Qui infatti il gelato è da anni e anni una certezza. Da Stragelato si viene in particolare per il gusto pistacchio (si dice sia il più buono di Roma!), ma anche per altre creme sontuose o per il gusto cioccolato cuzco fondente al 70% al rum, una bomba di sapori forti che si ricorda una volta assaggiato. Poi se vi piace l’abbinamento fanno anche un ottimo caffè e ovviamente la gentilezza è di casa, altro segreto per tenersi stretta una fedelissima clientela di quartiere.

Gelato San Lorenzo, Roma

Questa bottega del gelato aperta in Piazzale Tiburtino solo nel 2017 è la più nuova ed elegante tra le gelaterie della nostra personale classifica sanlorenzina. Nonostante la giovane età si è già confermata un posto fisso e sicuro nel cuore di molti abitanti del quartiere. Il motivo? Una selezione di gusti incredibilmente varia che accompagna ai sapori tradizionali classici anche ottime proposte stagionali fatte con frutta fresca e ingredienti di stagione 100% naturali. Il loro gelato oltre che buono e sano è anche spesso divertente, gioca con le parole e i sapori, oppure propone gusti nostalgici come quello al biscotto Romano Oswego. Ma noi qui siamo fedeli ai gusti di frutta che letteralmente esplodono di gusto e vivacità, hanno anche poche calorie e non appesantiscono. Look minimal e un po’ modaiolo: ma le catene hipster a cui Gelato San Lorenzo sembra occhieggiare hanno una qualità decisamente più bassa.

Daniela Ottavi

Daniela Ottavi

 

Lascia un commento