Fill the form to contact owners

We are happy to answer any question!
Quick response guarantee within 24 h

I agree with Terms and Conditions and I've read and agree Privacy Policy.

“Videocittà 2018”, Roma: l’arte del video tra San Lorenzo e il Colosseo

2 anni ago · · 0 comments

“Videocittà 2018”, Roma: l’arte del video tra San Lorenzo e il Colosseo

Dal 19 al 28 ottobre 2018 tornerà a Roma “Videocittà”, l’acclamata manifestazione artistica e culturale ideata da Francesco Rutelli (presidente ANICA). In concomitanza con la Festa del Cinema di Roma e il Mercato Internazionale dell’Audiovisivo (MIA), si svolgerà anche quest’anno un tripudio di eventi dedicati alla celebrazione dell’immagine in movimento, una serie di appuntamenti di carattere e caratura internazionale pensati non solo per intrattenere ma anche per diffondere consapevolezza sulla potenza del mezzo di comunicazione ed espressione costitituito dai supporti audiovisivi.

Il sostegno di tante istituzioni di spicco quali MiBACT, MISE-ICE, Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio rende l’idea di quanto l’obiettivo sia ambizioso: “far conoscere e contribuire a far crescere professioni, mestieri, opportunità imprenditoriali e di lavoro propri di questi mondi creativi e produttivi, in profonda trasformazione a livello globale. Roma e l’Italia non possono rimanere indietro, dopo essere state per molti anni all’avanguardia” si legge nel comunicato stampa recentemente rilasciato dagli organizzatori e noi non potremmo essere più d’accordo anche perché il fulcro di Videocittà sarà ancora una volta il nostro quartiere e nello specifico i vivaci locali dell’Ex Dogana dello Scalo San Lorenzo.

Video Factory, Cinema 4.0, Unconventional Cinema

La manifestazione si suddivide in 3 esperienze interconnesse tra loro:

Video Factory è stato inteso e organizzato come un luogo di incontro tra i professionisti dell’audiovisivo e il suo pubblico, per cercare di stabilire una forma di condivisione di impressioni ed esperienze tra coloro che sono gli “artigiani del video” e i diretti fruitori di questa forma espressiva. Presso il Deposito Centrale, la Main Room e la Cocktail Area dello stabilimento dell’Ex Dogana avranno luogo numerose opportunità di incontro con personaggi del mondo della tv, del cinema e dei circuiti video indipendenti. Non mancheranno anche occasioni di apprendimento per gli aspiranti “artigiani” del mondo del cinema, grazie a numerosi incontri e lezioni organizzati dall’Associazione Italiana Scenografi, Costumisti e Arredatori, la Scuola Volonté, Cartoon Italia, Rai, Sky, Paramount, Canon e tanti altri.

Con l’esperienza Cinema 4.0, il pubblico potrà scoprire nuove frontiere dell’audiovisivo grazie al festival del videomapping, alle installazioni in realtà virtuale della zona mostre dell’Ex Dogana, agli incontri con i più noti youtubers e videogamers. Inoltre il 28 ottobre, si svolgerà un videomapping speciale in zona Palazzo della Civiltà Italiana, con la collaborazione dei più importanti artisti del mondo digitale.

Partecipando ad Unconventional cinema, gli spettatori potranno godere delle proiezioni di un concorso internazionale di cortometraggi, vivere l’esperienza “The 48 hour film project” strutturata come una sorta di una caccia al tesoro virtuale, oppure vedere “The living room candidate” un’esposizione interessantissima delle pubblicità televisive delle campagne presidenziali USA curata dal Museum of Moving Image di New York.

Di giorno va in scena la pubblicità, di notte regnano le serie tv

Anche il mondo della pubblicità avrà uno spazio tutto suo, infatti in una sala dedicata di svolgerà una maratona che raccoglierà i migliori spot internazionali selezionati per questo evento da Rai Pubblicità, dall’Art Directors Club Italiano e in collaborazione con il festival internazionale di Cannes. Se invece siete animali notturni e amanti delle serie tv non potrete perdere le maratone non-stop delle serie televisive Sky, che si svolgeranno appunto in notturna nelle sale del festival.

Per chiudere in bellezza, un drive-in al Colosseo

L’evento principale che chiuderà il 28 ottobre la manifestazione Videocittà sarà un eccentrico e spettacolare drive-in con un setting davvero speciale: allestito addirittura all’interno del Colosseo, in partnership con Eni Enjoy. Quando mai vi ricapiterà un’esperienza del genere?

Se la programmazione originale di Videocittà ha colpito anche voi, seguite tutte le novità sul festival sul sito ufficiale.

Dove dormire per godersi gli eventi di “Videocittà” a Roma?
Nei nostri San Lorenzo Apartments, naturalmente!

Daniela Ottavi

Daniela Ottavi

 

Lascia un commento